Per Quello che Vale mi Faccio un'Opinione! - "Dalle minaccie dell'ISIS al problema dell'immigrazione in un'Europa che di compatto mantiene per il momento  solo le mura degli edifici, le aste delle bandiere e le botte di Coca che di primo mattino sono assolutamente d'obbligo per iniziare i dibattiti giornalieri,il tutto, nell' ignorante disinformazione dei media nel frattempo spinte indipendediste iniziano a sgretolare il sistema interno degli stessi paesi !

LE SPINTE INDIPENDENDISTE E IL POPULISMO DELLA ROVINA!

Dopo i macelli Spagnoli con la crisi della Catalonia che si dichiara uno stato a se da solo, non poteva mancare da noi, il Farage di turno che lo si puo' interamente impersonificare nel carroccio che ha fatto della indipendenza della Padania uno status quo ed ecco che da buoni italiani, facciamo il nostro bravo referendum nel Nord che conta, che trascina l'Italia ma soprattutto che odia "Roma ladrona", e che riesce a raccogliere, almeno nel Veneto visto che sembrerebbe che in Lombardia non si sia raggiunto il quorum, i suoi bravi voti indipendendisti con la felicita di Mr Bossi, che e' ancora vivo e vegeto, ed e' proprio vero che l'erbaccia non muore mai, che se la stara'a a scigliazzare con quello che gli rimane del suo sorriso. Certo che questo non sono buone notizie e certo che noi ci sentiamo disgustati da questo macabro desiderio di separazione, di ripudio per l'itentita' nazionale e per l'unione d'Italia che fu guadagnata con il sangue dei nostri avi. Il buon Garibaldi si stara' rivoltando nella tomba oggi e chi gli puo' dare torto visto quello che sta' succedendo nel nostro paese colpa anche di una sinistra veramente scadente e di pessima qualita' e con un Berlusca che di politica se ne frega una sega e che sta' li', come al solito, solo per fare il bello ed il cattivo tempo a spese degli altri e soprattutto del popolo italiano per un resoconto tutto personale e che se ne frega se son rossi, se son neri o paunazzi, l'importante e che gli gira bene a lui ed ai suoi affari. 
... POVERA ITALIA!

Se si crede chiecamente in una bugia, quest'ultima diventera', per chiunque crede che si tratti di realta', la verita' ... pur sempre restando una bugia! 

 

Copyright 2008 - 2017 LMC enterprise